VARESE – Via De Cristoforis, 5


***IMPORTANTE***

TESSERAMENTO 2019/20

Ecco le opzioni disponibili per quest’anno:
– La tessera socio di Filmstudio 90 2020, 
che costa € 10,00, scadrà il 31-12-2020 e darà diritto all’ingresso alla Sala Filmstudio 90 ed all’ingresso RIDOTTO presso il Cinema Nuovo, il circuito Esterno Notte ed il Cinema Paolo Grassi 4k di Tradate;
– 
La tessera ARCI 2019-2020, che costa € 13,00, scadrà il 30-09-2020 e darà diritto all’ingresso alla Sala Filmstudio 90 ed all’ingresso RIDOTTO presso il Cinema Nuovo, il circuito Esterno Notte ed il Cinema Paolo Grassi 4k di Tradate. La tessera ARCI, oltre a consentire l’accesso in qualsiasi circolo ARCI, è valida per sconti e promozioni su tutto il territorio nazionale.

– La tessera socio CinemaKids 2019 (fino ai 14 anni), che costa € 2,00, scadrà il 31-12-2019 e darà diritto all’accesso alla Sala Filmstudio 90 ed all’ingresso RIDOTTO A SOLI € 3,00 sia al Cinema Nuovo che alla Sala Filmstudio 90.

ATTENZIONE
Se eravate già soci Fimstudio 90 2018, potrete rinnovare direttamente prima dello spettacolo oppure venire in sede negli orari d’ufficio.


SE NON ERAVATE SOCI 2018, O LO ERAVATE IN PASSATO, DOVRETE OBBLIGATORIAMENTE COMPILARE IL FORM NELLA PAGINA “TESSERAMENTO” ALMENO 24 ORE PRIMA DELLA PROIEZIONE A CUI VOLETE PARTECIPARE OPPURE VENIRE NEI NOSTRI UFFICI A VARESE IN VIA DE CRISTOFORIS 5 (sempre 24 ore prima) IN ORARIO D’UFFICIO (tel. 0332.830053).
Se non verrà fatto almeno 24 ore prima della proiezione non potremo farvi accedere alla sala.
 







Rassegna CINEMA & STORIA

lunedì 27 gennaio – ore 21

GIORNO DELLA MEMORIA 2020

1945

di Ferenc Török – Ungheria 2017, 91′
con Péter Rudolf, Bence Tasnádi, Tamás Szabó Kimmel

Versione originale con sottotitoli italiani

In un afoso giorno di agosto del 1945, mentre gli abitanti di un villaggio ungherese si preparano per il matrimonio del figlio del vicario, un treno lascia alla stazione due ebrei ortodossi, uno giovane e l’altro più anziano. Sotto lo sguardo vigile delle truppe di occupazione sovietiche i due scaricano dal convoglio due casse misteriose e si avviano lentamente verso il paese. Il precario equilibrio che la guerra appena terminata ha lasciato sembra ora minacciato dall’arrivo dei due ebrei.
1945 è tratto da un racconto (“Homecoming”) dello scrittore ungherese Gábor T.Szántó, i cui saggi e racconti brevi sono stati tradotti in diverse lingue e inseriti nell’antologia americana Contemporary Jewish Writing in Hungary (Paperback, 2003) ma il film non ha nulla di ‘letterario’.

Presentazione a cura di Alessandro Leone, critico cinematografico e responsabile di redazione di Cinequanon.it

 


INGRESSO riservato esclusivamente ai soci muniti di tessera associativa o tessera Arci:

feriali € 5,00
prefestivi e festivi, rassegna Cinema & Storia € 6,00

ridotto under 25 € 3,00 (tutti i giorni)